Italiano English Français

Le Spiagge della Penisola Sorrentina

Guida alle spiagge di Sorrento e della penisola sorrentina.

Spiaggia di Meta

La Penisola Sorrentina è tra le località del nostro paese ad assorbire il maggior numero di turisti, ed i motivi sono semplici e sotto gli occhi di tutti: il bel mare, la vita mondana, il buon cibo ed i panorami unici al mondo.

In estate, però, c’è un aspetto che supera tutti gli altri e che spinge le persone a spostarsi: godersi il mare in tutti i suoi aspetti.

In questo articolo, quindi, voglio soffermarmi sulle spiagge della Penisola Sorrentina, cercando di indirizzarti verso quelle che più rispondono alle tue esigenze.

Non dividerò, quindi, il percorso in base alle località, ma piuttosto in base alle caratteristiche delle spiagge.

La spiaggia di Meta

La spiaggia di Meta ha una particolarità essenziale che va segnalata a chi ha bambini con sé: è una delle poche spiagge della Penisola ad essere raggiungibile in tutta comodità, ad essere sabbiosa e con acque poco profonde.

Questo significa che andare al mare a Meta, che si tratti di Meta Lido o la spiaggia di Alimuri, significa potersi rilassare con la propria famiglia, anche grazie ai numerosi stabilimenti balneari che soddisfano ogni comfort e necessità.

Marina di Vico

Come il nome suggerisce, è la spiaggia principale di Vico Equense.

Anche questa spiaggia è sabbiosa ed è molto adatta per i bambini, le acque non troppo profonde rendono questo piccolo tratto di spiaggia, servito da alcuni stabilimenti balneari, adatto anche alle famiglie con prole, che sono il target principale.

La spiaggia di Pozzano

Situata sulla statale sorrentina, tra Castellammare di Stabia e Vico Equense, Pozzano ha il vantaggio di non doversi addentrare troppo nel traffico della Penisola, prima di arrivarci.

Anche qui si trovano diversi stabilimenti balneari, ma la spiaggia è fatta di sassi e non di sabbia.

Se questo è un vantaggio per il colore dell’acqua, tendenzialmente trasparente, lo è meno per chi è con i bambini o per chi non è abituato ai sassi.

Marina di Aequa, Seiano

Frazione di Vico Equense, Seiano ospita questa spiaggia piuttosto frequentata, dove oltre ai lidi privati si trovano anche spiagge libere, per chi ama il fai da te.

La sabbia è poca, ma i piccoli sassi della spiaggia non sono fastidiosi, rendendo questo luogo molto indicato per le famiglie.

Spiaggia di Marina del Cantone a Nerano

Nerano è una piccola frazione di Massa Lubrense.

Per arrivarci bisogna scendere ben in fondo alla Penisola Sorrentina, ma siamo al cospetto di una spiaggia davvero bella.

Fatta per lo più di ciottoli, ha come caratteristica principale una limpidezza affascinante.

La si raggiunge piuttosto facilmente ed i numerosi stabilimenti balneari la rendono adatta alle famiglie.

Un consiglio: Fermati a mangiare gli spaghetti con le zucchine del luogo: sono una prelibatezza!

Baia di Puolo, Massa Lubrense

Spiaggia sabbiosa, situata a circa poco più di chilometro da Sorrento, è molto frequentata, in quanto servita da vari stabilimenti balneari.

La spiaggia è fatta per lo più di ciottoli e sabbia, ma va indicato che per raggiungerla vanno percorsi circa 200 metri dall’ultimo parcheggio.

Adatta alle famiglie, anche con bambini.

Marina Piccola a Sorrento

A Marina Piccola, nel cuore di Sorrento, la spiaggia è piuttosto poca.

Ad alcuni tratti di costa sabbiosa, infatti, si alternano numerosi stabilimenti balneari costruiti su piattaforme, dov’è possibile rilassarsi per la propria dose di tintarella e da cui si può scendere in acqua tramite delle scalette.

Indicato per i numerosi turisti che alloggiano a Sorrento, per le coppiette e gli amanti della vita mondana.

Spiaggia di Jeranto

Sita nella Riserva di Punta Campanella, questa spiaggia è raggiungibile dopo 30 / 40 minuti di cammino dalla piazzetta di Nerano.

Non ci sono stabilimenti balneari, ma in compenso le acque sono meravigliose, senza contare che il tragitto per raggiungerla offre panorami a dir poco mozzafiato.

Target: avventurosi e amanti della privacy (anche se in estate tende ad affollarsi comunque).

Ovviamente le spiagge che la Penisola Sorrentina ha da offrire sono anche di più, qui ho raccolto le più importanti.

Va detto che, se sei tra coloro che vogliono visitare diverse spiagge durante il proprio soggiorno, il consiglio da seguire è uno solo: soggiornare a Sorrento (magari in un b&b economico, ma di livello superiore come questo) e da qui spostarsi verso le località sopra indicate.

Questo ti darà modo, qualora il tempo sia a vostra disposizione, di spingerti con una certa facilità anche verso le spiagge della Costiera Amalfitana, in modo da avere una visuale completa su questi meravigliosi luoghi della Campania.

Categorie:
Località: , , , ,
Temi di Viaggio:
Speciali:
Condividi Questo Articolo
Google+
Autore: Gianluca

Amo viaggare, mi piace scoprire nuovi posti e diverse culture. Ogni qual volta ne ho la possibilità ne approfitto per girare il mondo.

Articoli Correlati