Italiano English Français

Cosa Fare e Cosa Vedere a Bogotà

Bogotà sta accrescendo la propria vocazione di meta turistica grazie ai diversi parchi presenti in città, le bellezze storiche e diverse attrazioni che vedremo proprio di seguito.

Bogotà

Con i suoi quasi 9 milioni di abitanti, Bogotà è la città più popolosa della Colombia, oltre ad esserne, ovviamente, la capitale. La città si trova esattamente al centro della nazione, nella cosiddetta Savana e, come molte altre capitali sudamericane, si erge sopra il livello del mare, in questo caso di ben 2640 metri.

Nell’ultimo periodo Bogotà ha visto crescere la propria vocazione di meta turistica, anche grazie ai diversi parchi presenti in città, le bellezze storiche e diverse attrazioni che vedremo proprio di seguito.

La Candelaria

La Candelaria Bogodà

Questa è la città vecchia, la zona storica della città di Bogotà. Folkloristico e suggestivo come molti quartieri storici del continente sudamericano, la Candelaria è una zona molto animata, caratterizzata da architettura coloniale, case colorate, murales meravigliosi e vicoletti stretti, che s’intersecano l’uno con l’altro.

Qui si trovano diverse strutture ricreative: teatri, biblioteche, cinema, ma anche alberghi ed ostelli per tutte le tasche.

Ed i monumenti? Nel quartiere Candelaria non perdete la statua di Simón Bolivar, il palazzo del parlamento, l’immancabile cattedrale (Catedral Primada de Bogotà) o il museo dedicato a Botero, uno dei più celebri pittori e scultori colombiani.

Chapinero

Chapinero Bogotà

Questo invece è il quartiere più moderno, fatto di grandi alberghi, centri commerciali, negozi, diversi ristoranti e locali notturni. Se si vuole passare una serata pazza, questo è il posto giusto.

Il chapinero comprende la Zona rosa, il Parque de la 93 e la Zona G, che rimanda alla gastronomia, dato che qui troverai numerosi luoghi dove gustare i tipici piatti colombiani.

I musei di Bogotà

Museo oro Bogotà

Bogotà è una delle città sudamericane che ospita il maggior numero di musei. Qui la cultura si respira ovunque, il mio consiglio è di dedicare un po’ di tempo in visita al Museo dell’oro del Banco della Repubblica, per apprezzare manufatti del periodo pre-colombiana.

Del museo dedicato a Botero ho già parlato, altrettanto interessante è quello di Arte Coloniale. Per il resto potrai anche farti guidare dall’istinto: girando per la città troverai numerose gallerie d’arte, alcune di esse davvero molto interessanti.

Bogotà è una città sorprendente e sono sicuro che non ti deluderà. Qui la sete di cultura verrà sicuramente soddisfatta, ma non mancano anche luoghi dove godersi il verde.

Molto bello in tal senso è il parco Simón Bolivar, ideale per rilassarsi dopo una giornata in visita alle bellezze della città.

Categorie:
Località: , ,
Temi di Viaggio:
Condividi Questo Articolo
Google+
Autore: Gianluca

Amo viaggare, mi piace scoprire nuovi posti e diverse culture. Ogni qual volta ne ho la possibilità ne approfitto per girare il mondo.

Articoli Correlati