Italiano English Français

Cosa Fare e Cosa Vedere a Riccione

Cosa fare e dove dormire durante una vacanza estiva a Riccione: tanto divertimento ed offerte degli alberghi.

Riccione

Se c’è una località balneare in Italia che rappresenta nell’immaginario collettivo il simbolo del mare, del sole e del divertimento quella è certamente Riccione.

La splendida cittadina della romagnola – la “perla” della Riviera – affascina i tantissimi turisti che la scelgono per le proprie vacanze estive. Mare pulito, spiagge di sabbia soffice, sicure anche per i più piccoli, e perfettamente organizzate per regalare relax ma anche divertimento e sport – balli di gruppo, beach volley, beach soccer, bocce, ping pong, ottima cucina, movida notturna grazie alla presenza di discoteche, bar, locali e ristoranti.

Ed in più l’accoglienza delle strutture ricettive di Riccione: quelle extra alberghiere come residence, appartamenti e b&b, si stanno affiancando agli storici alberghi di lusso ed a quelli a conduzione familiare. Un’offerta ricettiva davvero importante che si aggiunge a quella turistica fatta di eventi, parchi tematici e tanto altro.

Il centro di Riccione è dominato dal mitico Viale Ceccarini, un’isola pedonale in cui poter trovare tutti i negozi più alla moda e i locali più trendy per comperare un abito e gustare gli aperitivi prima di immergervi nella vita notturna della riviera.

Viale Ceccarini, Riccione

Spesso molti eventi si distribuiscono proprio lungo il Viale Ceccarini ed alloggiare in un albergo del centro dà la possibilità di assistere a sfilate di moda, concerti, incontri con grande comodità.

Inoltre le vie accanto a Viale Ceccarini presentano anch’esse numerose boutiques, gioiellerie, negozi di fine artigianato, da visitare per pensare ai propri acquisti, oltre ai numerosi ristoranti in cui gustare piatti di carne e di pesce secondo la cucina romagnola. Viale Ceccarini è anche vicino al Pala Congressi di Riccione. Per coloro che arrivano a Riccione in treno, la stazione si trova a circa 300 metri dal Viale, permettendo così di raggiungere l’hotel autonomamente senza doversi servire di un mezzo pubblico o di un taxi.

Da Viale Ceccarini dunque si accede direttamente al mare potendosi soffermare nella lunga passeggiata che costeggia la spiaggia e che è ricca di locali che di giorno si animano di bagnanti e la sera si trasformano in discoteche a cielo aperto o gelaterie con ottimi prodotti artigianali. Scegliere per la vacanza una struttura nel più celebre viale di Riccione permette di vivere il cuore pulsante della città, all’insegna della soddisfazione di ogni esigenza, dal lusso allo sport, dal relax allo svago più sfrenato.

Trascorrere una vacanza a Riccione significa trascorrere delle giornate nei suoi parchi acquatici. Ce ne sono ben 3 in città:

Aquafan, Riccione

Tra scivoli mozzafiato, piscine ad onde, percorsi su gommoni e tronchi, pedane e trampolini, le ore passeranno veloci e divertenti.

Ma bastano pochi chilometri per visitare i parchi di Rimini (L’Italia in Miniatura, Fiabilandia ed il Delfinario) e di Cattolica (l’Acquario Le Navi) oppure Mirabilandia a Ravenna, il preferito dai ragazzi.

In più durante tutta la stagione estiva sono tantissimi gli eventi e gli appuntamenti speciali in programma a Riccione: concerti, spettacoli, sagre e tanto altro per la gioia dei turisti che avranno così parecchi buoni motivi in più per passare l’estate a Riccione.

Categorie:
Località: , , , ,
Temi di Viaggio: ,
Condividi Questo Articolo
Google+
Autore: Gianluca

Amo viaggiare, mi piace scoprire nuovi posti e diverse culture. Ogni qual volta ne ho la possibilità ne approfitto per girare il mondo.

Articoli Correlati