Italiano English Français

Dove Mangiare a Roma

Sicuramente una delle numerose qualità della Città Eterna è il mangiar bene.

Cappuccino

Infinite sono le motivazioni per visitare Roma. Elencarle tutte sarebbe impossibile e forse un po inutile, quantomeno ripetitivo. Sicuramente una delle numerose qualità della Città Eterna è il mangiar bene. Non passa giorno, anzi ora, senza essere tentati di entrare in uno dei numerosi caffè, bar e ristoranti ed assaporare le numerose prelibatezze.

Perciò, al posto del solito giro turistico alla scoperta delle bellezze archeologiche della capitale, preparati a vivere una vera e propria food experience, passando da un cornetto ed un cappuccino, ad un piatto di carbonara ed una porzione di coda alla vaccinara, concludendo poi con un gustoso e fresco gelato. Prepa la forchetta e soprattutto annota bene.

Per una buona colazione non perderti il Bar Grecco, da non confondere con lo storico caffè Greco a Via Frattina, anch’esso degno di nota ma un po nemico del portafoglio.  Non lasciarti sfuggire il buonissimo caffè ed i caldi cornetti sfornati dalle 6:00 di mattina fino alle 10:00 inoltrate. Ce n’è davvero per tutti i gusti: dai cornetti integrali per i più salutisti, a quelli semplici per i tradizionalisti, per poi passare a quelli più golosi e sfiziosi quali cornetti e bombe alla crema.
Per una colazione diversa, assaggia i biscotti fatti in casa ed i mignon davvero imperdibili.

Per un pranzo leggero e salutare non c’è niente di meglio che un salmone fresco marinato all’arancia del ristorante Spago al Parlamento. Situato a pochi passi dal Parlamento, questo ristorante è specializzato in menù di pesce da consumare nella veranda estiva.

Se dopo una giornata intensa hai voglia di rilassarti e goderti il panorama del Colosseo al tramonto, l’Oppio Caffè è il locale ideale. Questo bar al centro di Roma offre un abbondante aperitivo – buffet dalle 18:00 alle 21:00 con una vastissima scelta di portate calde e fredde.

Se hai ancora fame ti consiglio assolutamente una cena al ristorante L’Antica Taverna vicino a Piazza Navona. L’ottimo rapporto qualità prezzo è uno dei numerosi punti a favore di questo ristorante romano. Se sei a Roma giovedì, approfitta per assaggiare i fantastici gnocchi fatti in casa preparati secondo l’antica ricetta romana. Le altre specialità romane che rendono gloria a questo ristorante sono la trippa alla romana, ed il fegato con cipolla e alloro. Una prelibatezza per i palati più fini è la papera alle erbe.

Può mancare il gelato? Assolutamente no, soprattutto se sei a Roma in estate, dove andare? Alla gelateria Gelarmony vicino Piazza del Popolo. Nota per le specialità siciliane, i gusti che assolutamente non puoi non assaggiare sono “Vitamine dell’Etna” con succo di limone, pompelmo ed arance. Per i più raffinati consiglio “Profumo di Sicilia” al gelsomino, mentre per gli amanti del cioccolato suggerisco il cacao di Modica e il Calacusi, con cioccolato, mou ed arachidi.

Certo mangiare tutto questo in una giornata può essere impegnativo, ma sicuramente passerai una giornata o un week – end all’insegna del gusto passeggiando e mangiando nei migliori ristoranti di Roma.

Altri Ristoranti di Roma che ti consiglio di visitare

Categorie:
Località: , , ,
Temi di Viaggio:
Condividi Questo Articolo
Google+
Autore: Gianluca

Amo viaggiare, mi piace scoprire nuovi posti e diverse culture. Ogni qual volta ne ho la possibilità ne approfitto per girare il mondo.

Articoli Correlati