Italiano English Français

Le Spiagge del Salento

Se ancora non hai visitato il Salento, è il momento di farlo visto il grande successo che questa terra ha riscontrato negli ultimi anni.

Mare del Salento

Se ancora non hai visitato il Salento, è il momento di farlo visto il grande successo che questa terra ha riscontrato negli ultimi anni.

Premesso che è troppo riduttivo elencare le spiagge più belle del Salento perché il Salento andrebbe visitato tutto, metterò in lista le 5 spiagge assolutamente da vedere se si viene in vacanza nel Salento ma non si ha il tempo materiale di visitarlo per intero.

  1. Iniziamo dalla costa adriatica salentina, dove al primo posto c’è Torre Sant’Andrea, una piccola località turistica nota per la bellezza delle sue acque e per i faraglioni che si stagliano alti verso il cielo; quella di Sant’Andrea non è una spiaggia, perché si tratta di una scogliera a tratti bassa a tratti più alta.
  2. Al secondo posto citiamo la Baia dei Turchi, una spiaggia non molto grande a circa 3 km a nord di Otranto racchiusa alle spalle e quasi nascosta agli occhi indiscreti dei turisti, da una fitta vegetazione e dalla macchia mediterranea; sembra quasi di trovarsi in un paradiso esotico; la bellezza del mare è difficile da spiegare a parole.
  3. In  terza posizione troviamo la località “Il Ciolo, che prende il nome da un ponte costruito al di sopra di un panorama meraviglioso: da una parte il mare, dall’altra un sentiero scavato nella roccia, dove una serie di gradini portano in alto verso il paese di Gagliano del Capo.  Il Ciolo è il luogo ideale per quanti amano gli scogli, le grotte e le insenature; il mare è di un blu intenso, e l’acqua è abbastanza profonda già a riva.
  4. In quarta posizione le spiagge di Ugento, chiamate le “Maldive del Salento, una distesa di sabbia fine e un mare cristallino da fare invidia alle più belle località delle Maldive. Ci troviamo sull’estrema costa jonica Salentina, quella più vicina a Santa Maria di Leuca, una delle zona più attrezzate a livello turistico.
  5. Al quinto posto, non possiamo non menzionare Sant’Isidoro, una località costiera non molto distante dalle più note Porto Cesareo e Gallipoli; la costa è a tratti sabbiosa, a tratti costituita da una bassa scogliera. Il mare ha acque limpide e trasparenti, un vero paradiso terrestre.

Seguendo i nostri consigli potrete stare sicuri di aver visto i luoghi più suggestivi del Salento!

Categorie:
Località: , , ,
Temi di Viaggio:
Speciali:
Condividi Questo Articolo
Google+
Autore: Gianluca

Amo viaggiare, mi piace scoprire nuovi posti e diverse culture. Ogni qual volta ne ho la possibilità ne approfitto per girare il mondo.

Articoli Correlati