Italiano English Français

Cosa Fare e Cosa Vedere a Malta

Principali attrazioni turistiche assolutamente da vedere durante una vacanza a Malta.

Vista Aerea di Malta

L’isola di Malta, situata a Sud della Sicilia, è certamente uno dei luoghi più accoglienti da visitare in piena estate.

Circondata dal Mediterraneo, Malta è da sempre una delle mete preferite da un gran numero di turisti, attratti dal bel Mare e dalle assolate spiagge, dai paesaggi naturali talvolta incontaminati e da un patrimonio storico arricchito dalla presenza di numerose e diverse culture: dai Fenici ai Romani, dai Cartaginesi ai Bizantini.

La storia di Malta, però, è ben più antica e risale sino a 7000 anni fa, per questo sull’isola è facile trovare templi, megaliti e dolmen risalenti addirittura all’età del bronzo. I templi di Malta e dell’adiacente isola di Gozo sono tra i più rinomati, così come l’Hypogeum, un labirinto sotterraneo usato sia come luogo di sepoltura che come luogo di culto.

Musei e chiese sono numerosi in tutto l’arcipelago, soprattutto nella capitale La Valletta, ma anche la vita notturna e i momenti da dedicare al divertimento ed alla spensieratezza sono tanti.

Diversi festival musicali, concerti e numerosi locali e celebri discoteche sono presenti sull’isola, queste ultime soprattutto nella zona di Paceville lungo la costa di San Giuliano.

Malta è senza dubbio uno dei luoghi più attraenti per il turista italiano. Infatti gran parte della popolazione parla la lingua italiana, spesso le indicazioni sono anche in italiano, oltre che in maltese ed inglese e quel che offre l’isola è da non perdere: spiagge, mare e aria pura per godersi fantastici momenti di relax, numerosi luoghi dove soddisfare la propria sete di arte e cultura e, dulcis in fundo, tante occasioni per concedersi attimi all’insegna di feste e divertimento.

Categorie:
Località: ,
Temi di Viaggio:
Speciali:
Condividi Questo Articolo
Google+
Autore: Teresa

La mia passione per i viaggi comincia da molto piccola, praticamente appena nata! Non sono mai stata ferma in un solo posto per molto tempo, un po' per lavoro e un po' per il mio carattere irrequieto. Ogni occasione è buona per visitare posti nuovi e fare nuove esperienze (sopratutto culinarie). Oggi, la mia nuova passione è raccontare esperienze di viaggio e consigliare cosa secondo me va assolutamente fatto, visto e mangiato in giro per il mondo. See you around!

Articoli Correlati