Italiano English Français

Cosa Fare e Cosa Vedere a Sanremo

Sanremo: meta turistica molto ambita fin dall’Ottocento, grazie alle sue bellezze naturali l’atmosfera maestosa, i suoi palazzi liberty.

Il panorama di Sanremo

Sanremo è una piccola città della riviera ligure di ponente, racchiusa tra monti che mantengono il clima della zona particolarmente mite, anche d’inverno. Questa conformazione la rende una meta ideale per i turisti fin dall’Ottocento, attratti non solo dalle bellezze naturali del paesaggio, ma anche da un’atmosfera sempre festosa e piacevole, grazie alla maestosità degli edifici religiosi e dei palazzi liberty, che le danno un aspetto d’altri tempi.

Per chi visita la cosiddetta città dei fiori, una delle tappe fondamentali è la famosa chiesa russa, ovvero la chiesa ortodossa di Cristo Salvatore, che mantiene uno stile esotico e inusuale. Nei primi anni del Novecento la città era frequentata da una nutrita comunità di russi che soggiornavano in Liguria per fare bagni curativi di sole e di mare, fu così che il comune decise di costruire un luogo di culto all’altezza di ospiti facoltosi come la zarina Maria Aleksandrovna, moglie di Alessandro II.

Gli zar di Russia non erano gli unici turisti del tempo, su corso Felice Cavallotti si potevano incontrare personaggi come Alfred Nobel, che ha dato il premio al famoso premio, che abitava in una villa molto elegante costruita a est della città e circondata da giardini. Un recente restauro ha restituito Villa Nobel al suo antico splendore e ospita un museo sulle scoperte e le invenzioni dell’Ottocento dedicato allo scienziato svedese. Proseguendo verso il centro, si può ammirare la magnifica Villa Zirio, già residenza nobiliare e imperiale nella seconda metà dell’Ottocento, oggi scelta da tante coppie, anche straniere, per celebrare il loro matrimonio. Il parco che circonda la villa è di per sè un bellissimo esempio di giardino progettato secondo il gusto dell’epoca, così come meritano una visita i vicini parchi di villa Rothenburg e del prestigioso Hotel Bellevue. Non molto distante si trova Villa Ormond, dove spiccano piante rare ed esotiche.

La tradizione botanica sanremese è palpabile ovunque, dalle serre che costellano le alture circostanti, agli eventi come il Festival dei Fiori, concorso internazionale cui prendono parte le migliori scuole di arte floreale italiane ed internazionali.

Sanremo è conosciuta anche per un altro evento, il famoso Festival della Canzone Italiana, che è stato  il trampolino di lancio per tanti artisti, e ancora oggi è un passaggio quasi obbligato per chi vuole davvero sfondare nel campo. Nata nel 1951, inizialmente la manifestazione canora veniva trasmessa via radio dal Kursaal, l’edificio in stile liberty che è sede del celebre Casinò.

Il Casinò offre ogni genere di diversione per gli appassionati del gioco d’azzardo: Roulette, Black Jack, Roulette, Poker, e naturalmente tantissime Slot Machines.

Il Casinò di San Remo

Categorie:
Località: , ,
Temi di Viaggio:
Condividi Questo Articolo
Google+
Autore: Gianluca

Amo viaggare, mi piace scoprire nuovi posti e diverse culture. Ogni qual volta ne ho la possibilità ne approfitto per girare il mondo.

Articoli Correlati