Italiano English Français

Cosa Fare e Cosa Vedere a Cuba

Cerchi informazioni su Cuba? Scopri i luoghi più belli da visitare, tra spiagge, arte un'architettura a dir poco unica!

L'Havana, Cuba

Cuba è un’isola caraibica famosa per diversi aspetti. Sicuramente quello politico l’ha resa, agli occhi di molti, una meta da raggiungere non solo per le sue bellezze naturali ed architettoniche, ma anche come luogo che riesce a tenersi ancora piuttosto lontano da logiche capitalistiche e consumistiche.

A ricordare ciò, a Cuba ci sono diversi mausolei ed effigi di Che Guevara, leader della rivoluzione cubana di metà anni 50, che aveva lo scopo di destituire il dittatore Fulgencio Batista.

L‘Havana, la capitale di Cuba, si trova in una meravigliosa baia che guarda sul turchese mar dei Caraibi. Il suo stile architettonico è davvero caratteristico, molto influenzati dalla colonizzazione spagnola. Alcuni edifici sono così belli che sono stati dichiarati patrimonio dell’UNESCO. Anche le case, qui, sono molto belle e talvolta conservano un tocco di Art Deco e Modernismo.

La città, fondata nel 1519, ha alcuni luoghi che non vanno assolutamente persi. Plaza de la Catedral, dove si trova la cattedrale di San Cristobal (ovviamente!) è un luogo molto folkloristico, da dov’è possibile ammirare il palazzo del Conde Lombillo, quello dei Marchesi de Arcos o il museo d’Arte Coloniale.

All’interno del Palacio de los Capitanes Generales si trova una bellissima statua di Cristoforo Colombo ed il palazzo è caratterizzato dal tipico stile Barocco Cubano.

Rimanendo in ambito storico, ci si può spostare nella città di Trinidad. Anche qui il periodo coloniale spagnolo ha lasciato molto del suo passaggio e vi si trovano i resti ovunque, camminando per le strade o recandosi in visita nei musei della città, come il Museo Historico Municipal.

Ovviamente non abbiamo dimenticato che Cuba non è solo architettura ed edifici colorati, ma anche bellissime spiagge bianche e mare di un azzurro intenso.

Non è raro, sulle spiagge cubane, ritrovarsi al cospetto di una ricca vegetazione. I fondali delle acque cubane sono davvero indescrivibili. Le parole non basterebbero per definire la meravigliosa barriera corallina dell’isola. Qui fare snorkeling è d’obbligo.

barriera-corallina-cuba

Le navi non passano e la pesca è consentita in maniera controllato, questo non solo non disturberà chi vuole fare snorkeling, ma aiuta anche a ritrovarsi accanto a centinaia di specie di pesci dai colori accesi.

La grotta El Salon de Maria, le spiagge di Guardalavaca, Colorada, La Juala, la Playa Sirena e la Playa Pesquero sono i luoghi più belli per fare snorkeling.

La spiaggia più amata dai turisti, invece, è quella di Varadero, qui ci sono numerosi hotel e residence, l’acqua è sempre della temperatura giusta e decisamente cristallina. Numerosi clubs e locali rendono la vita mondana ancor più piacevole.

varadero

Quello che colpisce di Cubaa, però, sono le persone e l’atmosfera che si vive. Nonostante non sia il posto più ricco del mondo, a cuba le persone amano affrontare la vita col sorriso sulle labbra e tendono ad essere molto cordiali e piacevoli.

Certo, i turisti devono stare attenti, soprattutto alle truffe ed ai piccoli furti, ma in fondo questo accade un po’ in tutte le grandi città.

Categorie:
Località: ,
Temi di Viaggio:
Condividi Questo Articolo
Google+
Autore: Gianluca

Amo viaggare, mi piace scoprire nuovi posti e diverse culture. Ogni qual volta ne ho la possibilità ne approfitto per girare il mondo.

Articoli Correlati