Italiano English Français

Cosa Fare e Cosa Vedere a Lucca

Lucca è da annoverare tra i paesi “magici” d'Italia, sicuramente da visitare.

Panorama di Lucca

Lucca è da annoverare tra i paesi “magici” d’Italia, in quanto è in grado di regalare e lasciar respirare ai propri visitatori, un’atmosfera unica, difficilmente rivivibile altrove. Le stradine della città, tutte di origini medievali, la rendono speciale e davvero particolare da visitare, infatti ogni angolo di strada sembra riservare un po’ d’incanto a chi lo percorre.

Il centro storico della città è tutto circondato dalle Mura, lunghe 4 chilometri, un tempo erette a difesa del centro, poi trasformate successivamente in una meravigliosa e piacevole passeggiata. Le antiche vie e palazzi della città, che hanno dato i natali a Giacomo Puccini, si percorrono tranquillamente passeggiando o girando in bicicletta, magari fermandosi per dare uno sguardo alle importanti chiese della città, come la chiesa di San Frediano e, ovviamente, il duomo.

Il Duomo, dedicato a San Martino, spicca tra le bellezze della città. Eretto tra dodicesimo e tredicesimo secolo, ospita almeno due capolavori: il Volto Santo, di Matteo Civitali, del XV secolo e, dello stesso secolo, il monumento funebre a Ilaria del Carretto, di Jacopo della Quercia. Anche le torri della città sono molto interessanti, da visitare la Torre Giunigi e la Torre dell’Orologio.

Lucca è senza dubbio una città affascinante, ricca di musei, di eventi – in particolare i festival musicali estivi o il Lucca Comics Festival – e, quindi, una città da vivere al meglio! Nonostante sia piccola ed estremamente vivibile, la città non disdegna di sicuro il divertimento.

Categorie:
Località: , , ,
Condividi Questo Articolo
Google+
Autore: Teresa

La mia passione per i viaggi comincia da molto piccola, praticamente appena nata! Non sono mai stata ferma in un solo posto per molto tempo, un po' per lavoro e un po' per il mio carattere irrequieto. Ogni occasione è buona per visitare posti nuovi e fare nuove esperienze (soprattutto culinarie). Oggi, la mia nuova passione è raccontare esperienze di viaggio e consigliare cosa secondo me va assolutamente fatto, visto e mangiato in giro per il mondo. See you around!

Articoli Correlati