Italiano English Français

Cosa Fare e Cosa Vedere a Ravenna

Ravenna è uno dei luoghi d'Italia più importanti da vedere. Molti dei suoi monumenti sono parte del Patrimonio Mondiale dell'Umanità.

Mausoleo di Galla Placidia, Ravenna

Città dove l’arte è ad ogni angolo di strada, Ravenna è uno dei luoghi d’Italia più importanti da vedere. I suoi monumenti, infatti, sono numerosi e molti di essi sono parte del Patrimonio Mondiale dell’Umanità, dell’UNESCO.

Purtroppo, però, spesso Ravenna è oscurata da altre città d’arte della Penisola, come Roma o Firenze. Le bellezze di questa piccola cittadina, però, sono altrettanto importanti e di una bellezza e di una rilevanza artistico – culturale indiscutibile.

Ravenna è conosciuta anche come “La città dei mosaici”, questo perché vi si trovano numerosi lavori del V e del VI secolo, che rappresentano il più importante patrimonio di mosaici del mondo. Da visitare in tal senso è il Mausoleo di Galla Placidia, dove – tra numerosi mosaici di speciale bellezza – si eleva su tutti il Cielo Stellato, il quale, riprodotto sulla volta, è in grado di creare un’atmosfera mozzafiato.

Diversi e altrettanto importanti mosaici si trovano all’interno della Basilica di San Vitale, edificata nel VI secolo, così come anche presso la Basilica di Sant’Apollinare, realizzate nello stesso secolo e dove, tra i mosaici più rilevanti, si trova quello di Cristo circondato dagli evangelisti.

Ravenna è, tra le altre cose, anche il luogo dov’è sepolto Dante. Infatti è proprio qui che egli morì durante il suo esilio. La sua tomba si trova vicino al complesso San Francesco. Da non perdere in città anche il Battistero Neoniano o i diversi musei della città.

Ovviamente c’è anche qualcosa per i più piccoli, che a Ravenna possono divertirsi visitando il parco divertimenti Mirabilandia o, perché no, facendo una divertente ed istruttiva visita al Planetario.

Mirabilandia, Ravenna

E, per chiudere in bellezza con quello che Ravenna può offrire ai suoi visitatori, non bisogna dimenticare le sue spiagge, con 35 chilometri di litorale dov’è possibile divertirsi al mare, facendo un bagno, rilassandosi al sole o degustando i migliori cibi della cucina romagnola.

Insomma, a Ravenna c’è solo l’imbarazzo della scelta! Fortunatamente è una città a misura d’uomo e non occorre un auto per visitarla, basta spostarsi a piedi con deliziose passeggiate e vivere al meglio la città.

Categorie:
Località: , , ,
Temi di Viaggio:
Condividi Questo Articolo
Google+
Autore: Teresa

La mia passione per i viaggi comincia da molto piccola, praticamente appena nata! Non sono mai stata ferma in un solo posto per molto tempo, un po' per lavoro e un po' per il mio carattere irrequieto. Ogni occasione è buona per visitare posti nuovi e fare nuove esperienze (soprattutto culinarie). Oggi, la mia nuova passione è raccontare esperienze di viaggio e consigliare cosa secondo me va assolutamente fatto, visto e mangiato in giro per il mondo. See you around!

Articoli Correlati