Città del Capo

Città del Capo (in inglese Cape Town) è una città portuale della costa del Sud Africa che sorge su una penisola dominata dalla suggestiva Table Mountain, chiamata dai locali “Hoerikwaggo” che sta per montagna al mare.

La Table Montain, con i suoi 1.080 metri di altezza sul livello del mare, degrada verso l’oceano Atlantico proteggendo Cape Town dai venti.

Si tratta di una città che mette a disposizione dei propri visitatori tante cose da vedere tra le quali troviamo la vegetazione incontaminata, i panorami da sogno, bellissime spiagge ed una vasta scelta gastronomica.

Un servizio di funivia risale lentamente la montagna fino a raggiungerne la cima, caratterizzata da una forma piatta: qui si può godere di uno splendido panorama su tutta la città.

Cerca e prenota un hotel a Città del Capo.

Cosa vedere a Città del Capo

È sicuramente una tra le più belle città del mondo ed offre numerose attrattive, sono molte le cose da vedere a Città del Capo e di seguito riportiamo le più belle.

  • Bo- Kaap
  • Kirstenbosch Botanical Gardens
  • Long Street
  • Clifton
  • Zeitz MOCAA
  • Camps Bay
  • Muizenberg
  • Boulders Beach
  • Cape Point
  • Woodstock

Table Mountain

Table Mountain

Table Montain (letteralmente montagna della Tavola) è una montagna piatta che sovrasta gli edifici di Città del Capo e si trova completamente inclusa nel territorio della città.

Il magnetismo della montagna ha un modo di attirare le persone, spingendole a raggiungere la vetta.

Il modo più semplice per arrivare in vetta è utilizzare la comoda funivia che sale le pendici della montagna partendo direttamente dalla città.

La funivia è stata inaugurata nel lontano 1929, ma nel 1997 è stata completamente rinnovata ed adesso la Cableway (questo il nome della nuova funivia) impiega soltanto 7 minuti per trasportare in cima fino a 65 persone alla volta e, mentre si sposta, ruota su se stessa in modo da consentire la miglior visuale a tutti i passeggeri.

Per i più sportivi vi sono inoltre numerose opportunità per fare del trekking ed anche la scalata al monte.

Il premio è lo spettacolare panorama che si può ammirare dalla vetta della Table Mountain.

Robben Island

Robben Island

Robben Island è un’altra tra le principali attrazioni turistiche di Città del Capo, è aperta tutto l’anno e su di essa si trova il Museo di Robben Island.

Oggi è un sito UNESCO, in passato fu utilizzata inizialmente come colonia per i lebbrosi, poi come carcere per prigionieri politici ai tempi dell’apartheid.

Tra i prigionieri illustri che hanno soggiornato nel carcere di Robben Island troviamo Nelson Mandela, Walter Sisulu e Govan Mbeki.

L’isola è raggiunta da traghetti che salpano dal Victoria & Alfred Waterfront a Città del Capo impiegando circa 45 minuti per raggiungerla.

Appena si sbarca dal traghetto si sale su un bus che per il giro dell’isola che dura circa 45 minuti, fermandosi nei punti più interessanti dell’isola con una guida che spiega in inglese.

In totale la visita a Robben Island dura circa 4 ore (con la traversata ) e ne vale sicuramente la pena.

The Winelands

The Winelands

A causa delle latitudini in cui è posizionata, in Africa non ci sono zone adatta alla coltivazione della vite, ma c’è un’eccezione: la zona meridionale del Sud Africa.

Città del Capo si trova a sud dei 30° di latitudine che consentono la coltivazione della vite, questo rende il Sud Africa l’unica nazione africana a poter vantare una tradizione enologica significativa.

Infatti qui il vino si produce da oltre 350 anni, molto prima che in California o in Australia, inoltre il Sud Africa è il settimo produttore di vino del mondo.

Città del Capo è al centro della zona che per prima ha visto fiorire la viticoltura in Sudafrica e la degustazione di vini è uno dei modi migliori per trascorrere una giornata in zona.

Ci sono diverse case vinicole da poter visitare. si possono combinare deliziosi vini con alcuni dei paesaggi più belli della Terra: un’esperienza da fare assolutamente se ci si trova in vacanza a Città del Capo.