Cosa Fare e Cosa Vedere alle Isole Orcadi

Meno famose delle Isole Ebridi, le Isole Ocradi sono situate a Nord della Scozia.

Siamo al cospetto di un arcipelago composto da numerose isole, dove la maggiore è conosciuta come Mainland.

Come per le Ebridi, anche qui è presente un suggestivo sito archeologico, conosciuto come Cuore delle Orcadi Neolitiche e che comprende Maeshowe, Pietre erette di Stenness, Cerchio di Brodgar e Skara Brae.

La Scozia è il luogo perfetto per una vacanza rilassante e curiosa che ti permettere di scoprire angoli della terra mai visiti prima.

Oggi ti portiamo alla scoperta delle Isole Orcadi, dove ti ritroverai immerso tra pianure infinite e natura incontaminata. In questo luogo ti sembrerà possibile che le leggende e le favole possano diventare realtà, un arcipelago antico che vi permetterà di sognare.

Le isole più famose per la presenza di un complesso preistorico, chiamato dall’UNESCO Cuore delle Orcadi Neolitiche. Questo sito archeologico è molto interessante da vedere, visto che include la visita a tombe dall’aspetto particolare e camere mortuari presenti solo in Scozia.

Davanti a te potrai ammirare oltre 30 tonnellate di arenaria, che vanno formano un luogo sepolcrale affascinante.

Da non perdere anche le Pietre Erette di Stenness, tavole piatte disposte a cerchio, opere architettonica realizzata intorno al 2500 a.C.

Pietre Erette di Stenness