Come muoversi a Lecce

In estate i turisti affollano le spiagge salentine soggiornando in villaggi ad Otranto, Hotel a Gallipoli o in Residence a torre dell’Orso, solo per citare le località più gettonate.

Il turista che non conosce il Salento oltre il mare spesso decide di visitare Lecce ed i capolavori del barocco leccese, ma il primo problema che incontra, venendo a Lecce in macchina, è decidere dove parcheggiare.

Il consiglio è quello di utilizzare i parcheggi di scambio ed i bus navetta che portano direttamente in centro senza difficoltà e con un unico biglietto.

Inutile avventurarsi in macchina per le vie della città, perché i parcheggi sono tutti a tariffa oraria ed una sosta di appena qualche ora risulterebbe piuttosto cara.

I parcheggi di scambio di Lecce

Fortunatamente Lecce è provvista di tre aree parcheggio di interscambio con servizio navetta.

Quindi, se decidi di arrivare a Lecce in auto potrai parcheggiare e proseguire la visita della città tramite gli autobus di linea (30 e 31) o con navetta.

Di seguito i tre parcheggi di interscambio di Lecce dove poter parcheggiare la propria automobile:

  • Il parcheggio del Foro Boario
    Situato all’ingresso della Nord della città, in Via Carmelo Bene, ideale per chi proviene da Brindisi. Servito dal servizio navetta rossa con 8 passaggi all’ora.
  • Il parcheggio di Carlo Pranzo
    Posto all’ingresso Nord della città, in Via Calasso. Sosta a pagamento, parcheggio scoperto che accoglie sia auto che camper. Poco distante da Porta Napoli, antica porta di accesso al centro storico di Lecce. Servito da navetta rossa con 8 passaggi all’ora.
  • Il parcheggio di Via Torre del Parco
    E’ all’ingresso in città per chi viene da Maglie, Otranto o Gallipoli, ingresso dalla supoerstrada di Maglie. Servito dal servizio navetta blu con 6 passaggi l’ora.

Tutti e tre i parcheggi si trovano tutti in punti strategici.

Sono parcheggi molto grandi dove non si ha difficoltà a trovare posto e da dove si può raggiungere il centro in pochi minuti grazie ai bus navetta.

Il costo del solo parcheggio è di € 0,50 per 1 ora, mentre la tariffa giornaliera (comprensiva di parcheggio e bus navetta) è di € 1,50.

I bus navetta collegano le periferia al centro cittadino e passano con una frequenza di 10 minuti.

Le fermate dei bus navetta ed i rispettivi orari sono indicati sul sito della SGM, la società che gestisce i trasporti urbani nel capoluogo salentino.

Dal 2010 è attivo il servizio Telepark che permette di pagare la sosta tramite una semplice telefonata. Per utilizzare questo servizio è necessario acquistare una Parkcard presso le edicole, tabaccherie o bar della città.

Escursioni da fare dopo aver parcheggiato a Lecce

Categorie Italia