Spalato

Spalato è la seconda città della Croazia, si trova tra i monti Kozjak e Mosor, che le sono alle spalle, ed il mare Adriatico, che la bagna e la rende una delle località più ambite dai turisti.

Questa città è una delle più vive e interessanti della Croazia. Essendo città universitaria, vi sono molti giovani che rendono frizzante le strade e le piazze cittadine. Quella che in croato è chiamata Split, è una città ricca di attrazioni, ideale per chi ama il mare, certo, ma anche per chi è interessato alla storia ed alla cultura.

Cosa vedere a Spalato

Spalato - Panoramica
  • Il grande palazzo di Diocleziano, patrimonio dell’UNESCO, costruito fra il 293 e il 305 d.C.. Il Palazzo si trova in corrispondenza del nucleo originario del centro storico della cittadina. Di particolare bellezza è il Peristilio, cuore del palazzo e le sale sotterranee.
  • Il Tempio di Giove e la Sfinge Egizia, sempre all’interno del complesso del Palazzo di Diocleziano.
  • Di grande interesse anche Galleria Meštrović, che ospita la collezione delle opere di Ivan Meštrović,  il più noto scultore croato.
  • Il Museo Archeologico, con un’importante collezione di oggetti di epoca greca e romana. Molto vasta la collezione di libri sulla Dalmazia.
  • Il Museo Civico, dall’architettura molto ricercata, dove si racconta la storia di Spalato.

Cosa fare a Spalato

Spalato - Zlatni Rat
  • Naturalmente, un tuffo nel mare di Spalato è quasi d’obbligo: la spiaggia più nota è quella di Bačvice, dalla sabbia fine e l’acqua cristallina.
  • Sempre nella baia di Bačvice è possibile divertirsi nei diversi locali, perfetti per i giovani, dove godersi la musica e passare serate piacevoli.
  • Se quella di Bačvice è la spiaggia più nota, la più amata è quella di Zlatini Rat, anche per la bellezza e la particolarità di questa lingua sabbiosa.
  • A Spalato non si può rinunciare a godersi un bel piatto di pesce. I čevapčiči e il burek sono i più gustosi e rinomati.
  • Trekking: Il territorio di Spalato permette di concedersi percorsi molto belli e affascinanti. Il parco naturale di Biokovo è una delle opportunità che si possono cogliere. Il monte che porta lo stesso nome è alto ben 1762 e nei giorni più chiari permette anche di vedere l’Italia ed il picco del Monte Gargano. Consigliati sono anche i percorsi sul Monte Mosor ed i suoi diversi picchi.
Categorie Croazia

Altri articoli che potrebbero interessarti