Cosa Mangiare a Stintino

Stintino si trova sul promontorio di Capo Falcone, a nord della Sardegna, ed è rinomata per le spiagge bianche ed il mare turchese, tipico della Sardegna. La sua popolazione è costituita per la maggioranza da pescatori. Per questo motivo i piatti locali sono realizzati soprattutto con i prodotti del mare.

Tra le varie prelibatezze che puoi degustare in uno dei diversi ristoranti del borgo ci sono:

  • I ricci.
  • I frutti di mare.
  • I crostacei.
  • La bottarga di tonno (fatta salando e seccando le uova di tonno).

Mentre tra le pietanze più elaborate spiccano:

  • La zuppa di patate ed aragosta.
  • Linguine all’astice
  • Il Polpo in agliata.
  • Il Polpo alla stintinese (un’insalata di polpo con patate, aceto, prezzemolo e talvolta cipolla).

Tutto rigorosamente fatto con il pescato locale.

Il dolce tipico di Stintino è invece la Tumbarella, fatto con la ricotta e tipico delle feste pasquali.

Insomma, c’è da leccarsi i baffi appena ci si siede a tavola!

Categorie Italia